Si aprirà martedì 4 giugno ad Abuja, in Nigeria, la nuova personale di Luigi Ballarin, "Human and spiritual wealth of Yorubas", visitabile sino al 7 giugno presso la Gallery Fraser Suite Hotel Abuja e curata da Beste Gursu. La mostra, organizzata in occasione dei festeggiamenti per la Festa della Repubblica, propone un ponte “artistico” tra cultura europea mediterranea e quella Yoruba, antico e ricco gruppo etno-linguistico di circa 40 milioni di persone oggi diffuso principalmente nell'Africa occidentale. Con questa mostra, Ballarin utilizza la potenza espressiva dell'arte in modo sincero, introspettivo, unificante e accattivante. Il risultato è che ogni figura, ogni pennellata e ogni colore si riflettono sulla tela con coraggio, quasi come se fossero vivi.

Favorire l’incontro fra le eccellenze del settore dell’arredo, del design e delle finiture d’interni Made in Italy e distributori, contractor, architetti e designer di alto livello. È l’obiettivo di World Architectour Africa – le eccellenze italiane incontrano l’Africa, l’evento giunto alla quarta edizione che si svolgerà a PadovaFiere l’11 e 12 luglio.

Ostra Vetere è un caratteristico Comune marchigiano in provincia di Ancona, sorto sulle rovine dell’insediamento di Ostra fondato dai Galli Senoni (in epoca successiva al IV secolo a.C.). Chi è interessato a scoprire la sua storia, avrà davanti a sé monumenti sacri e profani armonizzati perfettamente con la singolare struttura urbanistica dell’abitato, racchiuso all’interno dell’antica cinta muraria tre-quattrocentesca. Nel centro storico spicca la guglia neogotica della Chiesa di Santa Maria della Piazza, che conserva un prezioso paliotto settecentesco in scagliola, una “Madonna con bambino, S. Giovanni Battista e S. Antonio Abate” attribuita a Claudio Ridolfi, ma più probabilmente del suo allievo Cialdieri, e l’organo del XVIII secolo di Gaetano Callido.

Liliana Segre, Mario Monti, Carlo Rubbia, Elena Cattaneo e Renzo Piano saranno gli ultimi senatori a vita nella storia della Repubblica, sempre ovviamente che il ddl Casellati verrà approvato dalle Camere e poi dai cittadini nell’eventuale referendum. Intanto però oggi il Senato ha approvato, per alzata di mano, l’articolo 1 del premierato, che abroga la facoltà del presidente della Repubblica in carica di nominare fino a un massimo di 5 senatori a vita, facoltà prevista finora dall’articolo 59 della Costituzione. Il via libera è arrivato il 28 maggio nel corso di una seduta particolarmente bollente in Senato. Inizialmente posticipata di qualche minuto per mancanza del numero legale, quando inizia la seduta entra subito nel vivo con l’intervento di Elena Cattaneo, scienziata e appunto senatrice a vita, che propone un emendamento che mantiene i senatori a vita, prevedendo però “che i voti dei senatori a vita non siano computati nelle votazioni di fiducia di cui all’articolo 94 della Costituzione":

L’estate 2024 per molti sarà tempo di vacanze. L’entusiasmo per i viaggi è elevato in tutto il mondo, nonostante il difficile momento geopolitico ed economico che stiamo attraversando. Ma come si adattano i viaggiatori a questo nuovo contesto? Quali sono i nuovi trend? E le prospettive future? A rivelarlo, è la ventitreesima edizione dell’Holiday Barometer, diffuso dal Gruppo Europ Assistance. “Nonostante le nuove sfide che il settore del turismo si trova ad affrontare nel complesso scenario attuale, dominato da tensioni internazionali e incertezze di carattere economico,

Le motivazioni principali che guidano gli italiani nella scelta delle vacanze sono il desiderio di relax (65%), la possibilità di trascorrere del tempo in famiglia e con gli amici (58%), l’opportunità di scoprire nuove culture (53%) e di imparare cose nuove, con un significativo 38% della popolazione che attribuisce importanza a tale attività, superando la media europea. Gli italiani sono anche fra coloro che più di tutti in Europa manifestano un interesse specifico nel fare nuove conoscenze durante i viaggi (il 24%). Per il 33% dei viaggiatori (+5% rispetto al 2023) la propria capacità di parlare la lingua locale del luogo di destinazione riveste un ruolo importante nella scelta.

A marzo 2024 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisca dell’1,9% rispetto a febbraio. Lo rende noto l’Istat. Nella media del primo trimestre del 2024, la produzione nelle costruzioni, al netto della stagionalità, aumenta in termini congiunturali dell’1,5% nel confronto con il trimestre precedente. Su base tendenziale, l’indice grezzo diminuisce del 5,1%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario registra un incremento del 3,8% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 contro i 23 di marzo 2023). Nella media dei primi tre mesi del 2024, l’indice grezzo aumenta del 7,2%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 7,8%.

 Rai Italia fa un nuovo, fondamentale passo, verso la sua diffusione anche in Europa. E lo fa in grande stile ampliando l’offerta in Francia, area geografica dove la comunità italiana è molto vasta, variegata e attenta alle vicissitudini del proprio paese di origine. Nella sede dell’Ambasciata italiana a Parigi, il 21 maggio, alla presenza dell’ambasciatrice Emanuela D’Alessandro, sono state presentate a un grande pubblico di rappresentanti della collettività italiana del mondo dell’associazionismo, della cultura, della ricerca e dell’imprenditoria e di media francesi e italiani alcune iniziative e specificità del palinsesto del canale distribuito nel mondo da Rai Com tra cui spicca ‘Che Classe!’, il corso di lingua realizzato con la Treccani. “Sono davvero molto lieta di ospitare in Ambasciata la conferenza stampa di Rai Italia:

Per la prima volta sarà possibile rendere potabile l’acqua contaminata da arsenico grazie ad una innovativa membrana. La notizia arriva da una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Water (della collana Nature Portfolio) e realizzata dall’ateneo pisano in collaborazione con l’Università della Calabria e l’Istituto per la Tecnologia delle Membrane del CNR. La chiave di tutto è in un “monomero”, cioè una molecola che può essere incorporata in un polimero, che è stato sintetizzato nel gruppo “Liquidi Ionici” del Dipartimento di Farmacia dell’Ateneo pisano formato dai professori Christian Silvio Pomelli e Lorenzo Guazzelli.






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework