A maggio 2022 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27, un aumento congiunturale per le esportazioni (+4,7%) e un lieve calo per le importazioni (-0,8%). Lo rileva l’Istat. L’incremento su base mensile dell’export riguarda tutti i raggruppamenti principali di industrie, a eccezione dei beni di consumo non durevoli (-0,9%), ed è determinato in particolare dalle maggiori vendite di beni strumentali (+7,6%) e beni intermedi (+7,0%). Dal lato dell’import, la diminuzione congiunturale è dovuta soprattutto alla flessione degli acquisti di energia (-3,2%).

Il formaggio Asiago sarà pienamente tutelato in Nuova Zelanda. Ne dà notizia il Consorzio Tutela Formaggio Asiago, rivendicando “l’azione costante di protezione senza deroghe” che ha portato a questo importante risultato nella regione Australasia, raggiunto anche grazie al lavoro dell’Unione Europea che, con la Nuova Zelanda, ha firmato, lo scorso 30 giugno, uno storico accordo di apertura di zone di libero scambio.

Fino al 28 agosto la Serrería Belga di Madrid ospita “Robotizzati. Esperimenti di Moda Italiana”, la mostra-performance ideata e curata da Stefano Dominella con la direzione artistica di Guillermo Mariotto, organizzata dall’ Ambasciata d’Italia in Spagna, dall’Istituto Italiano di Cultura di Madrid e dal Festival del Comune di Madrid, Veranos de la Villa 2022. Si tratta di un progetto espositivo che unisce arte, moda e robot e che ripercorre l’influenza che la cultura dei robot ha avuto sulla moda. Una “grande soddisfazione vedere a Madrid una mostra italiana di così grande prestigio, espressione del meglio del made in Italy – ha detto l’Ambasciatore d’Italia in Spagna, Riccardo Guariglia -:

L’Italia è ricca di luoghi che non si fa fatica a definire incantati: città o borghi sospesi nel tempo, in grado di regalare ai turisti una visita unica, grazie alle proprie bellezze, che siano queste architettoniche o naturalistiche. Sono diversi i posti così, e uno dei più affascinanti si trova nella provincia autonoma di Trento e si chiama Stenico. A differenza di tanti altri centri, anche dello stesso Trentino, non è molto esteso, e si visita in poco tempo, ma ciò non toglie nulla alla sua unicità. Sembra che questo comune sia totalmente sospeso nel tempo, nonostante poi sia dotato di tutti i confort moderni.

Si chiama “Vacanze da Genitori” ed è il decalogo lanciato da Fondazione Carolina, in collaborazione con Pepita Onlus, dedicato a tutti quei genitori che durante le vacanze proveranno a conoscere le abitudini digitali dei propri figli, alternando a social e app nuove esperienze e relazioni più autentiche. “Si tratta di scegliere tra inseguire, rincorrere i nostri ragazzi o tornare a rappresentare una guida, un punto di riferimento attraverso l’ascolto e il buon esempio” spiega il segretario generale di Fondazione Carolina, Ivano Zoppi, che poi aggiunge “Questo vademecum estivo, non senza ironia e leggerezza, aiuta i genitori a preparare al meglio questo viaggio alla scoperta della famiglia onlife”.

Grazie a una collaborazione tra l’Università di Pisa e la Scuola IMT Alti Studi Lucca, è iniziata la nuova campagna di indagine archeologica del progetto "PRAEDIA" (Pompeian Residential Architecture: an Environmental, Digital, and Interdisciplinary Archive), che dallo scorso anno si concentra sul complesso dei "Riti magici" a Pompei. L’obiettivo della nuova campagna è quello di proseguire nel lavoro avviato nel 2021 e verificare la natura e la cronologia di alcune importanti testimonianze monumentali riferibili ad almeno due fasi architettoniche di età ellenistica e proto-imperiale, ossia anteriori all’unificazione del complesso avvenuta dopo il sisma del 62 d.C. Parallelamente, una nuova campagna di indagini geofisiche, condotte in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, proseguirà nella mappatura del sottosuolo della Regio II, estendendosi anche all'area della Palestra Grande.

Secondo le stime dell'UNICEF, alla fine del 2021 conflitti, violenze e ulteriori crisi hanno lasciato 36,5 milioni di bambini sfollati dalle loro case, il numero più alto registrato dalla Seconda guerra mondiale. Questa cifra comprende 13,7 milioni di bambini rifugiati e richiedenti asilo e quasi 22,8 milioni di bambini sfollati interni a causa di conflitti e violenze. Queste cifre non comprendono i bambini sfollati a causa di shock o disastri climatici e ambientali, né quelli sfollati di recente nel 2022, anche a causa della guerra in Ucraina.

Uno studio condotto da Rino Falcone dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione del Consiglio nazionale delle ricerche di Roma (Cnr-Istc) ha analizzato come l'interazione tra la fiducia nelle istituzioni e nei vaccini COVID-19, i canali di accesso all’informazione specifica, le motivazioni e le convinzioni personali sulla pandemia, abbiano impattato sull’intenzione di vaccinarsi. L’indagine strutturata multiscala, pubblicata sulla rivista Scientific Reports e basata su un modello di tipo socio-cognitivo, mette in evidenza una sostanziale fiducia nelle istituzioni pubbliche nazionali per il 74,5% del campione intervistato (in misura maggiore che per quelle regionali e comunali, attestatesi al 9,3%), nelle autorità di regolamentazione nel 77,5% dei casi (come l’Aifa-Agenzia italiana del farmaco) e nei produttori farmaceutici (83,5%).

Con quasi 650mila imprese, il 10,7% del totale, alla fine di marzo 2022 l’imprenditoria straniera si conferma una componente strutturale del tessuto imprenditoriale italiano, presente nel 94% dei comuni italiani e capace di attraversare indenne – allargando il proprio perimetro – l’emergenza Covid. Nel periodo compreso tra la fine di marzo 2020 e il 31 marzo di quest’anno, il numero di imprese guidate da persone nate fuori dai confini nazionali è cresciuto di 54mila unità (+8,7% contro una crescita media del totale delle imprese del 2,3% nel periodo). A fare da volano, come per il resto del tessuto imprenditoriale del Paese, hanno contribuito gli incentivi al recupero del patrimonio edilizio: il 39% di tutto l’incremento delle imprese di stranieri si è infatti registrato nel settore delle costruzioni (+20.974 unità).






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework