L’Italia sarà il paese ospite d’onore dell’edizione 2022 della Fiera internazionale del libro di Praga (Svet knihy), che mutuerà il tema portante dal titolo di un’opera di Umberto Eco dedicata all’esperienza e alla teoria della traduzione, “Dire quasi la stessa cosa“, edito da Bompiani nel 2003.
Ad annunciarlo nei giorni scorsi è stato Radovan Auer, il direttore della rassegna, al termine di un applauditissimo incontro fra il pubblico della Fiera e lo scrittore italiano Sandro Veronesi, giunto a Praga per presentare la traduzione in lingua ceca de “Il colibrì”.

È stato assegnato questa mattina, 5 ottobre, a Giorgio Parisi il premio Nobel per la Fisica 2021. Il fisico italiano si divide il premio a metà con i fisici Syukuro Manabe, giapponese/statunitense, e Klaus Hasselmann, tedesco.
Il romano, 73enne fisico teorico ordinario dell’Università La Sapienza di Roma, ricercatore associato dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ed ex presidente (attuale vicepresidente) dell’Accademia dei Lincei, ha ricevuto l’onorificenza per “la scoperta dell’interazione tra il disordine e le fluttuazioni nei sistemi fisici del livello atomico alla scala planetaria”. Le sue scoperte - si legge nelle motivazioni del Nobel - “sono tra i contributi più importanti alla teoria dei sistemi complessi”.

L’Italia riapre le frontiere per le più ambite mete turistiche internazionali. Dal 28 settembre una nuova Ordinanza del Ministero della Salute ha istituito dei Corridoi turistici Covid-free per i territori di Aruba, Maldive, Mauritius, Seychelles, Repubblica Dominicana ed Egitto (limitatamente alle zone turistiche di Sharm El Sheikh e Marsa Alam), al ritorno dai quali non sarà necessario effettuare l’isolamento fiduciario.

Dopo il primo appuntamento a Codogno (Lodi) con l’inaugurazione della mostra del pittore settecentesco “Pietro Antonio Magatti - Dalla cura del corpo alla cura dell’anima”, prosegue “La Milanesiana d’Autunno, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi” con 4 nuovi appuntamenti, fino ad arrivare per la prima volta oltre i confini nazionali, il 17 novembre a Parigi! Il più grande festival itinerante che promuove il dialogo tra le arti, torna dopo il successo della ventiduesima edizione, che si è svolta quest’estate in 22 città italiane. Un festival di respiro internazionale che tesse, ogni anno di più, relazioni e nessi tra letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia, teatro, diritto, economia e sport.

Dopo il lungo stop a causa dell’emergenza sanitaria, Arte Laguna Prize apre nuovamente le porte dell’Arsenale Nord di Venezia, dando inizio alla più grande mostra nella storia del concorso, una celebrazione dell’arte e della creatività che guarda al futuro e dà voce a un'ampia molteplicità di linguaggi visivi.

Ogni anno il Parlamento europeo conferisce il Premio Sacharov per onorare individui e organizzazioni che si distinguono per la difesa dei diritti umani e delle libertà fondamentali nel mondo. Nel 2020 il Premio è stato conferito all'opposizione democratica bielorussa per la difesa della democrazia nel paese. Le candidature possono essere presentate sia da gruppi politici e che da gruppi di almeno 40 deputati.
Le candidature di quest'anno sono state annunciate lo scorso 27 settembre a Bruxelles, nel corso della riunione congiunta tra la commissioni per gli affari esteri, la commissione per lo sviluppo e la sottocommissione per i diritti umani.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino torna in presenza dal 14 al 18 ottobre 2021 nei Padiglioni 1, 2, 3 e Oval di Lingotto Fiere, oltre che negli spazi del Centro Congressi Lingotto.
Il programma della XXXIII edizione del Salone del Libro è stato presentato a OGR Torino - Officine Grandi Riparazioni da: Silvio Viale, Presidente dell’Associazione Torino, la Città del Libro; Giulio Biino, Presidente della Fondazione Circolo dei lettori; Nicola Lagioia, Direttore del Salone Internazionale del Libro di Torino; e Loredana Lipperini, scrittrice, giornalista e consulente editoriale del Salone del Libro.

Il prossimo 1° ottobre a Roma, presso la Galleria del Cembalo, avrà luogo l’evento “Verso l’African Century: il ruolo dei giovani africani” che presenterà i contenuti di “African Century: Youth”, progetto multimediale promosso da Enel Foundation e dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), che ritrae il contributo delle nuove generazioni africane agli straordinari cambiamenti che stanno portando il continente verso un percorso di sviluppo solido e sostenibile.

Trentasei marchi sono stati protagonisti della “Giornata italiana del design” svolta nei giorni scorsi al Cairo per celebrare un settore di esportazione in crescita, grazie allo stile del Made in Italy sempre più orientato alla sostenibilità ambientale.
"Disegnare il futuro: Innovazione, Sostenibilità e Bellezza" è il tema scelto quest’anno per la manifestazione: nella capitale egiziana sono stati esposti in totale 85 pezzi.




Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework