Nel 2022 la spesa sanitaria out-of-pocket, ovvero quella sostenuta direttamente dalle famiglie, ammonta a quasi € 37 miliardi: in quell’anno oltre 25,2 milioni di famiglie italiane in media hanno speso per la salute € 1.362, oltre € 64 euro in più rispetto al 2021. “Considerato il rilevante impatto sui bilanci familiari della spesa sanitaria out-of-pocket – dichiara Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione GIMBE – e tenuto conto di un contesto caratterizzato dalla grave crisi di sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e dall’aumento della povertà assoluta, abbiamo analizzato vari indicatori per misurare le dimensioni di questo preoccupante fenomeno, utilizzando esclusivamente i dati pubblicati da ISTAT.

 ITA Airways incrementa i collegamenti tra Roma Fiumicino e Tel Aviv Ben Gurion durante la stagione Summer 2024, arrivando a due voli giornalieri. Dal mese di giugno 2024 la Compagnia garantirà una frequenza quotidiana aggiuntiva tra Roma e Tel Aviv, con partenza da Roma alle 22:50 e arrivo in Israele alle 3:10, mentre il volo da Tel Aviv partirà alle 5:15 e arriverà in Italia alle 8:00. I voli saranno operati con Airbus A321neo, l’aeromobile più grande della Famiglia A320neo di Airbus che rappresenta una novità assoluta per la Compagnia:

In occasione della prima Giornata del Made in Italy nel mondo, l'Ambasciata d'Italia negli EAU ha organizzato un evento sul tema "Sport e Made in Italy: tecnologia, benessere, eccellenza". L'evento, che si terrà il 15 aprile prossimo presso la residenza dell'Ambasciatore ad Abu Dhabi, metterà in luce i forti legami tra Italia ed EAU nel campo dello sport, riunendo atleti, rappresentanti del mondo imprenditoriale e appassionati di sport di entrambi i Paesi. L'evento, che sarà aperto dall'ambasciatore italiano negli EAU, Lorenzo Fanara, vedrà come protagonisti il prodigio del motorsport emiratino Rashid Al Dhaheri e il campione della Serie A Nicola Ventola.

Conoscenza reciproca, esaltazione delle somiglianze, valorizzazione delle differenze: sono queste le coordinate della partecipazione dell’Italia Ospite d’Onore alla trentottesima edizione della Fiera Internazionale del Libro di Tunisi, da venerdì 19 a domenica 28 aprile presso il Centro Esposizioni del Kram. Guidati dalle suggestioni del tema del programma culturale italiano, Anima mediterranea, alcuni dei protagonisti della scena culturale offriranno uno spaccato esemplare dell’attualità letteraria dell’Italia contemporanea in relazione con il contesto che la ospita. Non monologhi, dunque, ma dialoghi, in cui (ri)conoscere, ciascuno nell’altro, le caratteristiche espressive, l’anima, della comune identità mediterranea.

È partita da Asunción, la capitale del Paraguay, una fitta agenda di iniziative organizzate dall'Ambasciata d'Italia in occasione della Settimana del Design Italiano e del Made in Italy con il motto “Creare valore – inclusività, innovazione e sostenibilità”, che si svolgerà fino al 20 aprile. Protagonista di questa iniziativa sarà l'artista e designer sardo Felice Serreli, da anni impegnato nella ricerca di espressioni artistiche legate alla sostenibilità e alle problematiche del consumo.

Sono più di 446mila i contratti di assunzione (di durata superiore ad un mese o a tempo indeterminato) programmati dalle imprese ad aprile e oltre 1,5 milioni per il trimestre aprile-giugno, con un lieve incremento di circa 3mila unità rispetto ad aprile 2023 (+0,7%) e una flessione di oltre 46mila unità sul corrispondente trimestre (-3,0%). A delineare questo scenario è il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Dopo le tre tappe a Nuova Delhi, Londra, Berlino del roadshow internazionale ‘Road to Trento’, che per il secondo anno consecutivo ha portato nel mondo i temi della manifestazione economica più importante e conosciuta d’Italia, e mentre è in corso il tour nazionale nelle Università, è giunto il momento di svelare i tanti protagonisti e le numerose novità della 19^ edizione del Festival dell’Economia di Trento, in programma dal 23 al 26 maggio 2024 nella vincente formula che vede per il terzo anno consecutivo il Gruppo 24 ORE insieme a Trentino Marketing nel ruolo di organizzatori per conto della Provincia autonoma di Trento e con il contributo del Comune di Trento e dell’Università di Trento.

Anche per l’edizione 2024 della Middle East Energy di Dubai ANIE promuove e coordina, in forma privatistica e senza il contributo pubblico, in collaborazione con l’Ufficio ICE-Agenzia di Dubai-EAU, la partecipazione collettiva delle imprese italiane. La Middle East Energy (precedentemente conosciuta come Middle East Electricity), che si terrà presso il Dubai World Trade Center dal 16 al 18 aprile 2024, è la più importante manifestazione del Medio Oriente dedicata al settore dell’impiantistica elettrica, della produzione, trasmissione e distribuzione di energia, dell’illuminotecnica e dell’elettronica.

Nel quarto trimestre 2023 si stima una forte crescita congiunturale delle esportazioni per il Centro (+8,1%), un aumento più contenuto per il Sud e Isole (+3,5%) e il Nord-ovest (+2,1%) e una lieve flessione per il Nord-est (-0,7%). Lo rende noto l'Istat. Nel 2023, rispetto all’anno precedente, l’export nazionale in valore risulta stazionario ed è sintesi di dinamiche territoriali molto differenziate: l’aumento delle esportazioni è marcato per il Sud (+16,9%) e più contenuto per il Nord-ovest (+2,4%), mentre si registra una flessione per il Nord-est (-0,8%) e il Centro (-3,1%) e una netta contrazione per le Isole (-19,2%).






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework