In 260 milionari chiedono ai leader politici riuniti al World Economic Forum di Davos di aumentare le tasse sulle grandi ricchezze. A corredo della lettera – coordinata da Patriotic Millionaires, Patriotic Millionaires UK, Taxmenow, Millionaires For Humanity e Oxfam - il rapporto Orgogliosi di pagare di più, e i risultati del sondaggio condotto da Survation per conto di Patriotic Millionaires con cui sono stati interpellate oltre 2.300 persone titolari di patrimoni investibili (escluse le abitazioni) superiori a un milione di dollari, membri del top-5%.

Creare dei microprocessori in grado di replicare i sistemi di apprendimento biologico, così da rendere l’Intelligenza Artificiale più flessibile, efficiente e sostenibile anche dal punto di vista ambientale. È questa la sfida lanciata da un gruppo internazionale di ricercatori - coordinato dal Neuromorphic AI Lab (NUAI Lab) della UTSA (University of Texas at San Antonio) - di cui fa parte anche Vincenzo Lomonaco, tra i massimi esperti italiani di Continual Learning, ricercatore presso il Dipartimento di Informatica dell’Università di Pisa e tra gli autori dell’articolo “Design principles for lifelong learning AI accelerators”, da poco uscito sulla prestigiosa rivista scientifica Nature Electronics. 

Lo spazio culturale del Foce con una molteplicità di opportunità artistiche e culturali, continua a essere il luogo ideale per scoprire, condividere e celebrare l'arte in tutte le sue forme. Tra febbraio e maggio lo Studio Foce ospiterà numerosi artisti quali DJ Shocca, MadBuddy, Frank Siciliano, Tormento, DJ Fascut, Sgravo, Wiser, Sace, Auroro Borealo, Elina Duni & Rob Luft, Alfredo Rodríguez, Lakecia Benjamin, Egreen, Nada e tanti altri. ll Teatro Foce accoglierà invece 28 compagnie teatrali, 16 nuove produzioni della rassegna Home dedicata alle compagnie del territorio, 9 spettacoli presentati dal LAC e altre proposte per un totale di 50 repliche. Dal 23 al 26 maggio inoltre sarà una delle location in Ticino delle Giornate del teatro svizzero.

Sant'Antioco, che dà il nome all'isola maggiore del Sulcis nell'estremo sud-ovest sardo in provincia Sud Sardegna, è una perla che fu colonia fenicio-punica e poi città romana, mentre oggi è una cittadina dal fascino magnetico. Il Comune sorge sui resti della città di Sulki, una delle più antiche del Mediterraneo occidentale, ed è collegato con la terraferma da un istmo artificiale costruito forse dai punici e perfezionato dai romani. La sua anima, infatti, è legata al mare, tra ristoranti di pesce e case colorate toccate dal sole, tra le quali si nascondono numerosi luoghi che vale la pena ammirare. Il museo MuMa riassume storia e tradizioni marinare, compresa la vela latina, mentre pesca, sale e agricoltura sono testimoniate dal museo etnografico "su Magasinu de su binu".

Il diploma di maturità può bastare per trovare la propria dimensione nel mondo del lavoro. Specie se associato a una formazione supplementare mirata, che non deve essere necessariamente di tipo accademico. La pensano così molti dei 1.550 giovani studenti della scuola secondaria di primo grado coinvolti dall’Osservatorio sull’Orientamento Scolastico, del portale Skuola.net, realizzato quest’anno in collaborazione con Unioncamere. Tra gli studenti che tra pochi giorni dovranno scegliere la scuola superiore, ben 8 su 10 si discostano infatti dal luogo comune che vede l’università come l’unica strada in grado di garantire un futuro soddisfacente, a cui rimane legato il 19%.

La crisi dell’editoria è anche la crisi dei “giornalai”. In 4 anni, sono sparite quasi 2.700 edicole in tutto il Paese, di cui 2.327 erano imprese individuali. Una perdita secca superiore al 16% (-18,6% considerando le sole ditte individuali), con tassi di variazione anche a doppia cifra in tante province, a partire da Isernia, che ha visto chiudere oltre un terzo delle unità locali, Trieste che registra un -31,1%, Ancona che supera il -30%. L’elaborazione, realizzata da Unioncamere-InfoCamere sui dati del registro delle imprese, mostra che, in pratica, solo Bolzano e Sondrio, grazie all’apertura di una nuova edicola nel quadriennio, vedono crescere questa tipologia di impresa, mentre Oristano mantiene tutte le sue 51 rivendite di giornali.

A che età si prende la patente dell’auto in Italia? Secondo l’indagine commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, in media, gli automobilisti italiani hanno conseguito la licenza di guida appena prima dei 20 anni, per la precisione a 19 anni e 10 mesi. Più nello specifico, il 50% degli intervistati ha preso la patente dell’auto a 18 anni, il 23% a 19 anni e il 10% a 20 anni; appena uno su sei l’ha conseguita dopo i 21 anni. Se in linea generale, più di 9 italiani su 10 con età compresa tra i 18 e i 74 anni hanno la patente dell’auto  - in particolare, il 94% del campione maschile intervistato e il 90% di quello femminile - gli uomini conseguono la patente, in media, quasi un anno prima rispetto alle donne: a 19 anni e 5 mesi per la precisione, rispetto ai 20 anni e 4 mesi dichiarati dal campione femminile.

Dopo il successo in Europa, dove Road to Salone 2024 ha fatto tappa a Parigi, Copenhagen, Londra e Berlino, è la volta degli Stati Uniti. Prosegue il viaggio itinerante per anticipare le novità della 62ª edizione, in programma dal 16 al 21 aprile, nel cuore delle più importanti metropoli americane. Un nuovo tour di incontri, accompagnati da approfondimenti digitali, co-progettati e coordinati con il supporto dell’Agenzia ICE, in collaborazione con le sedi locali di AIA (American Institute of Architects), per un dialogo aperto con tutta la community del design di un mercato chiave per il settore. Quello statunitense rappresenta infatti un importante bacino d'affari per il comparto: il Made in Italy gode di ottima reputazione e i prodotti di design, in particolare, hanno registrato un importante volume di vendite anche nei primi 9 mesi del 2023 (seppure in calo rispetto al 2022), con un valore pari oltre i 1,2 miliardi di euro.

Una bioplastica elettro conduttiva biodegradabile, nanostrutture per nuove nanomedicine, una tecnologia per la somministrazione di farmaci al colon, composti per il dolore neuropatico e infiammatorio, un dispositivo medico per il trattamento non farmacologico e non invasivo del dolore cronico, un fortificante del latte materno per migliorare la nutrizione dei neonati, una molecola antifungina per la candidosi, un indicatore per monitorare l’insorgenza e la progressione di sarcopenia nell’osteoporosi al fine di ridurre il rischio di frattura, identificare precocemente nel cane la degenerazione della valvola mitrale, la valorizzazione dei sottoprodotti dell’industria casearia, un software integrato con intelligenza artificiale per supportare le revisioni sistematiche delle pubblicazioni scientifiche:








Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework