Troppo frettolosamente noi italiani abbiamo archiviato il lungo periodo in cui erano i nostri nonni e i nostri bisnonni ad essere costretti a lasciare le loro case per cercare lavoro altrove e per essere sfruttati, umiliati ed emarginati. E quindi, al di là dei tanti pregi artistici, l'importanza dell’allestimento di Scalo marittimo di Raffaele Viviani è innanzitutto nel coraggio di voler riaprire quella pagina dolorosa, facendola immediatamente risuonare nel nostro tempo.

Inizierà lunedì, 6 marzo, all’Università di Padova, la Conferenza delle Addette e degli Addetti Scientifici e Spaziali 2023 dal titolo “La diplomazia scientifica al servizio della crescita dell’Italia”.
L’iniziativa – che proseguirà fino a martedì 7 – è volta a promuovere il ruolo crescente del settore della ricerca scientifica e tecnologica per la competitività del Sistema Paese, valorizzando l’impegno del Governo nella promozione dell’innovazione italiana nel mondo anche a sostegno delle nostre imprese.
L’evento verrà anche trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube della Farnesina.

La pizza è il marchio dell'Italia nel mondo. Patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 2017, la pizza viene celebrata il 17 gennaio, durante la Giornata Mondiale della Pizza, ma anche il 9 febbraio negli Stati Uniti, dove vivono circa 298 mila italiani, durante la Giornata Nazionale della Pizza. Negli Stati Uniti, spiega un articolo de La Voce di New York del 17 gennaio, la pizza napoletana è la preferita: uno dei piatti più popolari, seguito da spaghetti, cappuccino e espresso.

Talvolta per i veicoli delle Asl trasportare su strada beni salvavita, quali sangue ed emocomponenti, equivale ad una corsa contro il tempo a causa della congestione del traffico. Da alcuni anni il settore della logistica biomedicale mediante velivoli a guida autonoma, cioè i droni, è diventata una realtà in diversi distretti sanitari. Ma quanto è sicuro il trasporto di sangue e materiali biologici attraverso questi mezzi? Ci sono rischi per la salute dei pazienti nell’utilizzo di tali prodotti una volta sottoposti a questo genere di trasporto?

Si chiama “Le mura di Bergamo”, è il nuovo docufilm di Stefano Savona e sarà l’opera che rappresenterà l’Italia nella sezione “Encounter” del 73esimo Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Realizzato con il supporto di Danny Biancardi, Sebastiano Caceffo, Alessandro Drudi, Silvia Miola, Virginia Nardelli, Benedetta Valabrega e Marta Violante, “Le mura di Bergamo”, è anche stato selezionato nella griglia dei papabili per la vittoria del prestigioso “Berlinale Documentary Award”.

Sono 367.765 i cittadini italiani iscritti all'AIRE in Inghilterra del sud e Galles al 31 gennaio, 2.085 in più rispetto al dicembre 2022. Lo rende noto il Consolato generale a Londra, nel report mensile in cui sintetizza i servizi consolari resi ai connazionali.
2.551 i passaporti rilasciati a gennaio, 49 gli Emergency Travel Documents; nel mese appena concluso, la sede ha inviato a Questure e altri uffici consolari anche 151 tra deleghe e nulla osta per il rilascio del passaporto ed emesso 424 Carte di identità elettroniche.

Il turismo sostenibile è la nuova frontiera del viaggio. Secondo una recente ricerca promossa da Deloitte in collaborazione con AICEO, Associazione italiana Ceo, il 64% dei turisti italiani vuole viaggiare in maniera più sostenibile. Una risposta a questa esigenza arriva da Agri e Slow Travel Expo, la Fiera di territori, che si terrà alla Fiera di Bergamo dal 30 marzo al 2 aprile 2023. Dedicata al turismo slow, active e outdoor, Agri e Slow Travel Expo porta alla scoperta di destinazioni che si promuovono attraverso la natura, l’arte, la cultura, le tradizioni. Un turismo di scoperta, che trova la sua migliore espressione nei cammini. Proprio come la Via delle Sorelle, che unisce con un nuovo itinerario Bergamo e Brescia, Capitale della Cultura 2023.
Sostenibile e di prossimità

Stavano morendo, stavano diventando delle vere e proprie “ghost town”, erano destinate all’oblio e all’essere cancellate per sempre dalla storia. Poi, in un modo o nell’altro, è arrivato il loro riscatto; in certi casi, inoltre, sarebbe più giusto parlare di resurrezione. Sono i borghi, gli spazi rurali preda dello spopolamento, i castelli a rischio crollo, i paesi distrutti dal terremoto rinati grazie a una sapiente riqualificazione. E, la maggior parte di questi, sono proprio in Italia.

L'ampia maggioranza dei cittadini dell'UE è favorevole a NextGenerationEU, il pacchetto dell'UE per la ripresa. È quanto emerge dall'indagine Eurobarometro pubblicata martedì e in base alla quale più di sette intervistati su dieci sostengono il principio di solidarietà alla base di NextGenerationEU, vale a dire l'accordo degli Stati membri ad aiutarsi finanziariamente al fine di emergere più forti dalla pandemia di COVID-19. Malta (85%) e il Portogallo (86%) sono i Paesi in cui gli intervistati hanno espresso l’accordo maggiore.






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework