I ghiacciai raccontano il nostro passato e il nostro futuro. La mostra “Earth’s memory. I ghiacciai, testimoni della crisi climatica” presenta in anteprima mondiale i risultati del progetto “Sulle tracce dei ghiacciai”, il viaggio fotografico-scientifico ideato e diretto dal fotografo Fabiano Ventura. Promossa e organizzata dal Forte di Bard, l’esposizione sarà visitabile dal 17 giugno al 18 novembre, raccogliendo un percorso lungo 13 anni, nato per documentare e mostrare gli sconvolgenti effetti dei cambiamenti climatici sul pianeta.

Con il progetto Dedika, l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino rende di volta in volta omaggio a una personalità di spicco del mondo culturale italiano, illuminando le più diverse sfaccettature della sua opera artistica. Protagonista di Dedika 2022 è Pier Paolo Pasolini, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita.

Sono 16 le città italiane che hanno presentato la manifestazione d’interesse al Ministero della Cultura per partecipare al titolo di “Capitale italiana della cultura” per l’anno 2025. Le città partecipanti entro il 13 settembre presenteranno il proprio dossier di candidatura che sarà sottoposto alla valutazione di una commissione di sette esperti di chiara fama nella gestione dei beni culturali.

LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, arriva il 14 giugno al Piccolo Teatro Strehler di Milano (Largo Greppi, 1 – M2 Lanza) con AMISTADE, una produzione originale, frutto della contaminazione fra l’opera di Flavia Mastrella e Antonio Rezza “Fratto X” e la poetica di Fabrizio De André sfuggita dalle labbra di Dori Ghezzi. A seguire, dialogo tra Dori Ghezzi, Antonio Rezza e Flavia Mastrella con Armando Besio.

Si chiama "Batticuore" ed è il nome scelto per il VoluntarItaly 2022, il progetto coordinato sin dal 2016 dalla Dante Alighieri del Michigan, negli Stati Uniti, e Odielle (Diocesi Lombarde).
“Il cuore batte…e si ri-parte”, anche se in numero ridotto, per i problemi relativi alla pandemia. La Dante dello Stato USA, per voce della sua Presidente, Lia Adelfi, ha dunque pubblicato l’elenco dei 24 studenti che parteciperanno, distribuiti nelle Diocesi Lombarde statunitensi.

Nuovo appuntamento a Düsseldorf dedicato ai piccoli lettori. L’associazione Italia Altrove, infatti, sabato prossimo 18 giugno, dalle 15.30 organizza “Favole… qui, là, altrove…”.
Appuntamento dalle ore 15:30 alle 16:30 presso la Biblioteca di Bilk (Friedrichstraße 127, 40217 Düsseldorf) per leggere dei bellissimi libri in italiano.
L’incontro è consigliata a bambini dai 3 ai 6 anni.

Il 17 e 18 giugno all’EastRiver di Milano è in programma la prima edizione del festival “2084 - Storie dal futuro”, ideato e organizzato dalla Scuola di scrittura Belleville, a cura di Matteo De Giuli, Nicolò Porcelluzzi e Marco Rossari. Due giorni di dialogo tra letteratura e scienza, informazione e filosofia, per raccontare i nuovi modi di creare, di comunicare, di resistere.

Prima edizione, dall’11 al 12 giugno, dell’Italian & Swiss Summer Festival, una manifestazione dedicata all'Italia e alla Svizzera, alle voci, alle associazioni, all'arte, alla musica, al dibattito, all’incontro dei due Paesi. L’iniziativa è organizzata dal Comites di Basilea, dal GIR – Giovani in Rete e dal Quartiertreffpunkt di Erlenmatt/Rosental, con il patrocinio del Consolato d'Italia in Basilea e alla presenza dell’ambasciatore d'Italia in Svizzera, del console d’Italia in Basilea e del segretario generale del CGIE.

Continua la scalata del più importante ranking universitario del mondo: per il primo anno il Politecnico di Milano entra nel top 10% delle università di eccellenza globali, raggiungendo la 139° posizione mondiale e confermando la 1° posizione in Italia nel prestigioso Qs World University Ranking 2023. Questi dati confermano il trend positivo della nostra università, che negli ultimi sei anni ha scalato ben 48 posizioni.




Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework