Si terrà il prossimo giovedì 19 maggio, alle ore 14.00, il secondo webinar del 2022 rivolto ai Presidi letterari della Società Dante Alighieri. L’iniziativa rientra nell’ambito della campagna #ParoleVerdi. A coordinare la discussione sarà Fabrizio Bagatti, esperto di traduzione letteraria e editoria nonché docente presso UNINT. Bagatti dialogherà con Lucilla Pizzoli riguardo le “Geografie della letteratura: i viaggi letterari dal mondo anglosassone verso l’Italia”. L’evento sarà trasmesso in diretta su www.dante.global.

Dal 10 al 17 maggio, l’Istituto Italiano di Cultura a Los Angeles, in collaborazione con il Department of European Languages and Transcultural Studies dell’Ucla, propone online la proiezione gratuita di “Con il mare negli occhi”, docu-film scritto e diretto da Paolo Magris.
Protagonista è una ragazza del sud Italia che racconta all'amica il suo recente viaggio nella lontana Gorizia, sulle tracce di un certo Carlo Michelstaedter, uno straordinario poeta e filosofo morto giovanissimo nel 1910. Il film – in italiano con sottotitoli in inglese - sarà disponibile su Vimeo dal 10 al 17 maggio 2022. Per ottenere la password occorre registrarsi qui.

Verrà presentato giovedì 5 maggio alle 11.00, nella sala Aldo Moro del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Codeway – Cooperation Development Expo, la manifestazione organizzata da Fiera Roma in programma dal 18 al 20 maggio cui parteciperà anche l’Aics.
L’appuntamento, che ha il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è dedicato alla cooperazione internazionale, con un focus specifico sulle aziende.

 Si consolida ulteriormente la cooperazione tra Italia e Paesi del Sahel, grazie al contributo della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e il determinante supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci). Il nostro Paese organizzerà una serie di corsi di formazione diretti a magistrati di cinque stati del Sahel (Niger, Burkina Faso, Ciad, Mali, Mauritania, riuniti appunto nel G5 Sahel).

 Dal 23 al 26 marzo si svolgerà a Città del Messico il XXVII Incontro nazionale di professori di italiano, organizzato dall’AMit in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura, durante il quale il professor Carlo Guastalla —insegnante di italiano per stranieri, formatore di docenti, editore e autore di corsi di lingua— impartirà il corso di formazione in presenza, e via zoom, “Creare materiali didattici per la classe di italiano”. A parlarci di questa iniziativa è il Punto d’Incontro, il giornale online che, dal 2006, si occupa di riportare le notizie riguardanti i rapporti tra Italia e Messico.

Nel famoso film “Il Sorpasso” di Dino Risi, un giovane Vittorio Gassman faceva il gesto scaramantico delle “corna” mentre sfrecciava sulle curve dell’Aurelia con la sua spider. Quel cenno è un gesto scaramantico che usiamo, spesso senza rendercene conto, soprattutto in momenti in cui si cerca di allontanare la sfortuna, come prima di un esame, un momento importante o, perché no, durante una partita di calcio decisiva.

il bosco è cambiato profondamente. Una nuova esposizione al Museo nazionale mostra come questo cambiamento ha influenzato la cultura, l’arte e anche la letteratura.

Il bosco, sfruttato dall’uomo da secoli, viene progressivamente devastato dalla crescente industrializzazione che ha avuto inizio nel XIX secolo, causando la scomparsa di gran parte della fauna e della flora.

 Ivrea è la Capitale italiana del libro 2022. L’annuncio è stato dato il 16 febbraio dal Ministro della cultura Dario Franceschini in diretta streaming, su indicazione della Commissione composta da Gerardo Casale, Stefano Eco, Cristina Loglio, Valentina Sonzini, e presieduta da Marino Sinibaldi. Ivrea è risultata la migliore candidatura tra le sedici che sono state presentate, di cui otto giunte in finale.

Nell’ambito della 49a edizione dei Premi Internazionali Flaiano, sezione Letteratura, è stato bandito per l’anno 2022 il 21° Premio Internazionale Flaiano di Italianistica “Luca Attanasio”, con l’introduzione, quest’anno, della sezione giovani under 35 dedicato ai nuovi linguaggi digitali, il cui scopo è continuare a premiare la promozione della cultura italiana nel mondo attraverso le giovani generazioni che utilizzano le nuove tecnologia.




Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework