Sono numerosi gli studi che documentano che gli indicatori di fiducia, partecipazione civica e interazioni sociali sono in declino in molti paesi almeno a partire dalla seconda metà degli anni 1990. La pandemia da Coronavirus ha messo ulteriormente a dura prova le relazioni interpersonali. Da due anni il distanziamento sociale ostacola molte forme di partecipazione alla vita pubblica, minando la fiducia nelle istituzioni e la coesione sociale e incrementando una fase di per sé già difficile per il capitale sociale in Europa. Alcuni autori hanno attribuito il declino iniziale del capitale sociale in Europa all’uso sempre più pervasivo della televisione.

Immaginatevi il palco del teatro della Tonhalle vuoto, senza i molteplici strumenti dell'orchestra che siamo abituati a vedere e sentire, al centro solo un maestoso pianoforte e un pubblico in religioso silenzio in attesa di uno dei piú grandi virtuosi del pianoforte al mondo. Una serata indimenticabile con un recital di pianoforte, dove a suonare e a riempiere tutto il teatro con le sue sinuose e scattanti dita, c’era il Maestro Maurizio Pollini.  Giovanissimo Pollini, dopo essersi diplomato al conservatorio di Milano nel 1960 si fa notare durante il concorso Chopin a Varsavia, e in quell’occasione proprio Arthur Rubinstein, dopo averlo ascoltato suonare, aveva riconosciuto il suo indiscutibile talento, un giovane che suonava con una tecnica che di solito si ha dopo piu’ anni di studio.

Il motto di quest'anno è “engage, empower, evolve”. Questo vale anche per il programma della terza Settimana delle Strategie Macroregionali dell'UE per la quale è stato lanciato per la prima volta un invito per realizzare sessioni con gli stakeholders, per ampliarne il coinvolgimento e dare forma insieme all'evento.

Anche su richiesta dell’Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci), in considerazione del riacuirsi della pandemia da COVID-19 e dei conseguenti rallentamenti dell’attività amministrativa, la scadenza per l’invio delle proposte progettuali in risposta al bando dell’Aics - Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo – sull’Educazione alla cittadinanza globale è stata prorogata dal 9 febbraio 2022 al 1°marzo 2022, ore 13:00.

Dalla rivoluzione tecnologica di Apple a quella turistica di Airbnb, dai voli low-cost della Southwest Airlines ai microprestiti sociali della Grameen Bank: non sono pochi i casi di grandi innovatori le cui idee di successo sono state inizialmente ignorate se non del tutto bocciate, spesso anche più di una volta. Come mai? Una possibile risposta sta nel modo con cui – nella primissima fase di sviluppo di un progetto – l’idea viene presentata alle persone potenzialmente interessate a sostenerla e finanziarla. 

Si è fatto strada ed è stato promosso a pieni voti il videogame nato alcuni fa all’Ateneo di Trento e poi testato in collaborazione con l’Università di Ginevra. Skies of Manawak è un videogioco dinamico e divertente, ideato per allenare le capacità di apprendimento e di lettura. Ora è stato validato dalla comunità scientifica.

Dopo un 2021 che ha visto oltre 6 mila visitatori nei musei (Casa Pogliaghi, Baroffio e Cripta) che si aggiungono ai numerosissimi frequentatori del Viale delle Cappelle, il Sacro Monte di Varese apre il 2022 all’insegna dell’arte e della religiosità che contraddistinguono il sito Unesco.
Archeologistics, realtà varesina impegna nella valorizzazione culturale, presenta un’anteprima degli appuntamenti che caratterizzeranno tutto l’anno.

Una tomba di famiglia molto grande e precedentemente sconosciuta è stata scoperta e scavata ad Assuan, in Egitto, dall’Egyptian-Italian Mission at West Aswan (EIMAWA), la missione archeologica diretta da Patrizia Piacentini, docente di Egittologia e Archeologia egiziana all’Università Statale di Milano, e da Abdelmoneim Said, direttore generale delle Antichità di Assuan e della Nubia (SCA). La scoperta è avvenuta nel corso di una lunga missione che ha impegnato gli archeologi tra maggio e ottobre 2021.

Sono aperte le iscrizioni per diventare assistente di lingua italiana all’estero nell’anno scolastico 2022-23.
Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato l’avviso per la selezione dei candidati che, per un intero anno scolastico, avranno l’opportunità di affiancare i docenti di lingua italiana in istituti scolastici europei allo scopo di contribuire alla promozione e alla conoscenza della lingua e della cultura italiane.






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework