Mauro Corticelli si definisce un ex cestista, aspirante scrittore. Bolognese di nascita, impiegato, una vita tranquilla che improvvisamente un giorno viene sorpresa dalla scrittura, durante una vacanza a Cefalonia, è nato il suo primo romanzo, Nescafé Frappé, dove le vite di Luca, Claudio, Chiara, Cesare, Gianni, Beatrice, Simona, Amalia si incontrano e si snodano tra la Puglia e il Canada.

IMG 1389L’ASRI, quest’anno ha iniziato l’anno, con un ospite davvero eccezionale in una delle sue prime conferenze ha avuto come apripista il Professor Thomas Stocker, uno scienziato e studioso , svizzero, zurighese di nascita ma bernese di adozione, riconosciuto ad alti livelli mondiali nel mondo accademico. Nella foto da sinistra il Presidente dell'ASRI Paolo Solari Bozzi e il Professor Stocker durante la conferenza.  .

top-Foto-concerto-elio-e-le-storie-tese-milano-29-aprile-2016-Prandoni-026Difficile presentare un gruppo, che da sempre negli anni fa parlare di se, in tanti modi diversi sono sempre un fenomeno mediatico di grande impatto. Sulla bocca di tutti rimangono i loro ritornelli a volte strampalati, a volte scioglilingua senza senso, ma analizzando bene i testi, la band affronta temi importanti come la corruzione, disoccupazione e tanti temi attenti alla socialità che dimostrano una grande competenza musicale e linguistica. In vista della loro tappa zurighese prevista per il 17 marzo al Volkhaus, si sono divertiti a prendermi in giro con grande intelligenza ed ironia in questa intervista: 

saroSaro Marretta, scrittore e docente festeggia quest’anno mezzo secolo in Svizzera. Un italiano, di Agrigento, che non ha mai dimenticato le sue origini, ma anzi con il suo lavoro ha valorizzato la lingua italiana, distinguendosi sempre da quelli italiani in Svizzera, di tanti anni fa…

“Quando scrivo le mie note su un pentagramma

non penso mai all’immediato.

Cerco sempre di spingermi oltre, più in alto possibile, più nel profondo, 

 lì dove risiede la vera essenza della musica: l’Amore”

Presse Aush 7Giorni 035"Sette giorni" è l’ultimo lavoro di Rolando Colla, un regista e sceneggiatore, che con i suoi lavori, porta sul grande schermo dei  corti e dei film indimenticabili. Ivan e Chiara si incontrano a Levanto, per organizzare il matrimonio del fratello di lui, e di Linda la migliore amica di Chiara, lei sposata, lui deluso e disilluso dall'amore, si lasciano andare ad una travolgente passione che dovrà durare solo sette giorni, il tempo dei preparativi del matrimonio. Sarà cosi?

Dopo il successo avuto con “Giochi d’estate”, Colla ci porta ora a fare un viaggio che non dimenticheremo facilmente, un viaggio nei sentimenti, nell’amore soffocato e non vissuto, nella passione che travolge quando non vuoi o non puoi, in uno scenario dato dall’isola di Levanto, selvaggio, aspro, ma di una bellezza da togliere il fiato, proprio come l’amore vissuto dai due protagonisti. 

Nek-Unici-Album-2016Unici è l'ultimo lavoro di Filippo Neviani, che da qualche tempo non si accontenta di farsi conoscere solo come Nek. Durante la promozione del suo disco, l'ho ragggiunto per sentire a caldo, le sue prime sensazioni, seguire  la reazione del pubblico che ogni volta conferma con il suo affetto, un successo per il cantatutore di Sassuolo. 

Benji&Fede sono due giovanissimi artisti , che nel giro di due anni, hanno conquistato già tanti traguardi, l’estate scorsa tutti abbiamo canticchiato la loro hit di successo “tutta d’un fiato”,  che ha fatto poi parte del loro e il loro primo album 20:05 uscito l’autunno scorso. 

IMG 7489Umberto Guidoni, nel 2001 è stato il primo astronauta europeo a visitare la Stazione Spaziale Internazionale, ha partecipato a due missioni NASA a bordo dello Space Shuttle, e ha realizzato non solo il suo sogno di bambino, ma forse quello di tanti italiani, che hanno viaggiato con lui, oltre il cielo. Oggi divulgatore scientifico e scrittore, Guidoni pubblica articoli e libri che hanno come sempre tema lo spazio, ma affrontato sempre in modo diverso, i suoi ultimi lavori sono due scritti per ragazzi in collaborazione con Andrea Valente, "Cosi extra cosi terrestre", e il recente "Otto passi nel futuro", per avvicinare le generazioni di adesso ad un mondo cosi lontano e ancora tanto misterioso. Nella foto a sinistra Umberto Guidoni all'Hotel Savoy di Zurigo durante l'intervista. 




Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework