Sarà presentato il prossimo 1° luglio, dalle 21 online, il libro di Salvatore Poloni “La partecipazione italiana alla guerra di Corea (1950-1953)”.
L’autore ripercorre le vicende del dottor Pietro Poloni, suo padre, Ufficiale medico e responsabile del reparto di chirurgia dell’Ospedale n. 68 del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana, inviato in Corea per la missione di assistenza alle forze dell’ONU e alle popolazioni colpite dal conflitto.
Quest’anno ricorre, infatti, il 70° anniversario della partenza dell’Ospedale della Cri, mobilitato il 16 agosto e partito il 16 ottobre 1951 via mare, formato da personale del Corpo Militare e delle Infermiere Volontarie, alla loro prima missione all’estero dopo la II Guerra Mondiale.
Per partecipare all’incontro e ricevere il link zoom occorre registrarsi qui.
L’organizzazione della serata è a cura della Commissione Didattica di Storia della Croce Rossa Italiana.