È ancor fresco d’inchiostro poiché è stato presentato a fine maggio nell’incantevole cornice della Seven Lounge di Lugano: il secondo volume del libro “Classiche motoristiche in Ticino e nei Grigioni – e storia del rally in Ticino”. A dire il vero un titolo un tantino lungo per un libro, ma riusciva difficile trovarne un altro, spiega l’editore Raoul Fontana.

Il Gruppo ELi è dal 1977 editore leader nella scuola primaria e secondaria in Italia. Come Divisione Estera, di cui Giacomo Pierini è Direttore Generale, è stato lanciato da due mesi il nuovo catalogo 2024 destinato solo all’insegnamento dell’italiano, dall’infanzia, alla secondaria al bilinguismo. Nel mondo l’italiano si insegna come lingua straniera (LS) nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria e all’interno dei percorsi di educazione universitaria e per studenti adulti.

“E c’erano gerani rossi dappertutto” è una “antologia femminile dell’emigrazione” in cui sedici scrittrici nordamericane contemporanee sono state chiamate a confrontarsi con il proprio patrimonio identitario attraverso i propri racconti. Curata da Valentina Di Cesare – già autrice di Marta la sarta (Tabula Fati 2014), L’anno che Bartolo decise di morire (Arkadia 2019) e Tutti i soldi di Almudena Gomez (Polidoro 2022) – e Michela Valmori, questa antologia raccoglie infatti alcune tra le numerose voci del panorama letterario nordamericano contemporaneo, tutte di origini italiane ma per la maggior parte inedite nel nostro Paese.

“E c’erano gerani rossi dappertutto” è una “antologia femminile dell’emigrazione” in cui sedici scrittrici nordamericane contemporanee sono state chiamate a confrontarsi con il proprio patrimonio identitario attraverso i propri racconti. Curata da Valentina Di Cesare – già autrice di Marta la sarta (Tabula Fati 2014), L’anno che Bartolo decise di morire (Arkadia 2019) e Tutti i soldi di Almudena Gomez (Polidoro 2022) – e Michela Valmori, questa antologia raccoglie infatti alcune tra le numerose voci del panorama letterario nordamericano contemporaneo, tutte di origini italiane ma per la maggior parte inedite nel nostro Paese.

Nella soleggiata località di Soglio, in Val Bregaglia, abbiamo presentato in anteprima il libro "In cammino tra i ghiacciai": Val Bregaglia, Engadina e Valposchiavo, Fontana Edizioni SAAll'interno del bellissimo giardino dell' Hotel Palazzo Salis abbiamo avuto l'onore di avere Anna Giacometti, che ha curato la prefazione del libro, i protagonisti del trekking, le guide, gli sponsor, e anche i rappresentanti dei borghi più belli della Svizzera Best Swiss Villages, e dei Giardini dei ghiacciai di Cavaglia. Un magnifico pomeriggio per il lancio di questo nuovo volume.

In lenta ripresa da una grave malattia e da poco superata una delusione sentimentale, l’abbandono da parte di Thomas, il suo fidanzato, la giovane Viola ha le idee ben chiare su come affrontare la vita: non aspettarsi niente da nessuno. A supportarla e a condividere la sua filosofia di vita vi sono la sorella Emily e la loro madre, le quali insieme costituiscono un nucleo familiare unito e in apparenza inscalfibile; mentre George, il padre delle ragazze, ritrova la serenità perduta grazie a una nuova compagna.

Dal 29 settembre al 1° ottobre, a Lione è in programma la terza edizione del Festival di Letteratura e cultura italiane “Italissimo”. Tra gli appuntamenti del festival l’incontro con Stefano Montefiori, giornalista e corrispondente de Il Corriere della Sera, autore del libro “Rendez-nous la Joconde! Et autres malentendus franco-italiens” (Ed. Stock, 2023). L’appuntamento è venerdì 29 settembre alle 15:30 alla libreria Decitre (29, place Bellecour).

E’ in libreria Raffaella Carrà. La ragazza perfetta di Adriana Pannitteri. In occasione degli 80 anni dalla nascita della grande showgirl, Pannitteri, giornalista RAI, racconta la donna dietro il personaggio. Attraverso la narrazione di aneddoti, ricordi e retroscena, l'autrice ripercorre la vita della celebre artista. Una donna rivoluzionaria conosciuta in tutto il mondo, che viene restituita al lettore nella grandezza del suo percorso professionale e umano. Anche con le sue fragilità. “Raffaella Carrà. La ragazza perfetta” è il nuovo romanzo della  collana Femminile Singolare di Morellini Editore dedicata a vite significative di grandi donne.

L’Istituto Italiano di Cultura di Monaco di Baviera ha organizzato un incontro con il cantante Ermal Meta venerdì 30 giugno alle 19 presso la sede dell’ Istituto  in occasione della pubblicazione del suo romanzo “Domani e per sempre” in Germania (Hanserblau). Il romanzo d'esordio di Ermal Meta, che sta riscuotendo successo a livello internazionale, è una grande storia di famiglia, tradimento, amore e fuga, sullo sfondo dell'Europa del XX secolo. Siamo in Albania, anno 1943:






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework