Indecisi su dove andare in vacanza? La soluzione potrebbe arrivare… dalle serie tv. No, non si sta parlando di qualche fiction che spiega come scegliere il luogo migliore per la propria villeggiatura, né di come risolvere il perenne dibattito tra mare e montagna. Il riferimento è al fatto che sempre più persone scelgono di visitare le location che hanno fatto da sfondo alle principali serie tv del momento e a quelle che li hanno lasciati a bocca aperta. Non è una novità, basti pensare al boom di visite che anni fa ha avuto la Nuova Zelanda dopo l’uscita della trilogia de “Il Signore degli Anelli”, con l’isola che fu il set in cui Peter Jackson riprodusse la Terra di Mezzo.

Mentre molti si preparano a rientrare al lavoro e alle proprie occupazioni c’è chi, a settembre, staccherà la spina e se ne andrà in vacanza. Ed è un errore pensare che si tratti di una semplice nicchia, se si considera che, secondo i dati di Coldiretti, lo scorso anno gli italiani partiti per le vacanze a settembre sono stati poco più di 8 milioni; un numero importante, in attesa di conoscere quello di quest’anno. Ma quali sono le mete ideali per godersi le proprie vacanze anche in un mese che, più che all’estate, solitamente strizza l’occhio all’autunno?

Il Programma Biz del progetto Eu Eco-Tandem riapre le iscrizioni. Un’ottima notizia per le Pmi turistiche e gli innovatori del settore green provenienti da Italia, Germania e Slovacchia, intenzionate a portare avanti la transizione ecologica per rendere più sostenibili le proprie attività.
C’è tempo fino al prossimo 5 settembre, alle ore 17, per presentare la candidatura. Un’opportunità unica e stimolante, che offre ai selezionati, non solo di apprendere tutto ciò che c’è da sapere in merito al turismo responsabile, ma che darà anche la possibilità alla “accoppiata più green”, di aggiudicarsi un voucher del valore di 13 mila euro per l’attuazione del piano di azioni volto alla trasformazione sostenibile (la quota per ogni PMI del turismo è di 6.500 euro, si vedano le regole di partecipazione pubblicate sul sito del progetto).

“­­­­­­Quelli che ballavano erano visti come pazzi da quelli che non sentivano la musica”. Si ispira a questo celebre aforisma di Friedrich Wilhelm Nietzsche la XXVII edizione de “La Luna nel Pozzo”, festival internazionale dedicato al Teatro di Strada che da mercoledì 31 agosto a sabato 4 settembre trasformerà il suggestivo borgo storico veneto di Caorle (VE) in un crocevia di artisti provenienti da tutto il mondo.

Nell’ambito del progetto “Around Perugia” voluto dal Comune di Perugia, Eurochocolate, in collaborazione con Grifo Bike, promuoverà la prima edizione della Choco Gravel, un evento per gli amanti del cicloturismo che si svolgerà il 22 Ottobre lungo alcuni dei sei percorsi “Dolci Colline”.
“L’iniziativa – spiega Gabriele Giottoli, Assessore al Turismo del Comune di Perugia - si terrà in occasione di Eurochocolate (Umbriafiere, 14-23 Ottobre) ed è dedicata a tutti coloro che vorranno essere presenti all'appuntamento annuale per eccellenza dedicato alla tradizione cioccolatiera italiana e internazionale, pianificando un piacevole weekend in bicicletta alla scoperta dei paesaggi collinari che contornano la Capitale del Cioccolato”.

 Avete i capelli tinti e state per andare al mare, o magari già ci siete? Allora dovreste avere una serie di piccoli, ma essenziali, accorgimenti per evitare che i vostri capelli creino quello che viene chiamato “effetto paglia”, ovvero quando i capelli diventano particolarmente secchi e assumono un aspetto spento, opaco e arido. Intendiamoci, non c’è capello che sia totalmente immune dalle giornate marittime, tra sole, soprattutto nelle ore più calde, salsedine, sabbia, che contribuiscono a renderli secchi.

Nel solo mese di giugno 16.862 viaggiatori australiani hanno prenotato un viaggio in Italia; nello stesse mese dell’anno scorso erano 200. Lo riporta l’Enit, che, anche alla luce del nuovo volo Roma – Perth operato da Qantas, punta a moltiplicare queste cifre.
L’Agenzia Nazionale del Turismo ha organizzato in Australia diversi eventi per promuovere la nuova rotta.

 Dove andare in vacanza? Dove alloggiare? Cosa fare nel tempo libero una volta che si sarà arrivati nella meta desiderata e che ci si sarà sistemati nella location scelta per la villeggiatura? Che lo si ammetta o meno, sono queste le prime tre domande che ognuno si pone ogni qual volta decide di partire per le vacanze estive.

Sorge al centro della piana omonima, ai piedi del Massiccio del Matese e del Monte La Gallinola, il borgo molisano di Bojano, piccolo gioiello della provincia di Campobasso. Nasce in un territorio ricco di sorgenti e di boschi, dove si trova anche l'albero di castagno più antico d'Italia che ha permesso di datare come probabile l'introduzione della pianta nella penisola italica al periodo delle invasioni barbariche. Importante città per i sanniti, come narrato dal geografo greco Strabone, e capitale del territorio dei pentri, fu conquistata dai romani nel III secolo a.C., in seguito alla battaglia di Boviano.






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework