Si è svolta lo scorso 27 maggio, nella magnifica cornice dei saloni Louise & Parquet dell’Hotel d’Angleterre, la serata di premiazione per la 4a edizione del premio della Società delle Associazioni Italiane di Ginevra (SAIG) “Eccellenze Italiane a Ginevra e in Svizzera Romanda”, che ha visto premiati 8 italiani.

Il successo riscontrato l’anno scorso dall'Euregio Sport Camp, cui hanno preso parte 60 tra ragazze e ragazzi dei tre territori dell'Euregio, ha determinato una grande aspettativa e conseguente richiesta di partecipazione all’edizione 2022 che si svolgerà nuovamente al Centro di Addestramento Alpino della Polizia di Stato a Moena, in Val di Fassa, sede operativa del Centro nazionale settore sport alpini del Gruppo sportivo Fiamme Oro.

Chi insegnò ad Antonio Stradivari l’arte della liuteria? Nato a Cremona, tra fine 1643 e 1649, egli è universalmente riconosciuto tra i più grandi liutai di tutti i tempi, noto per aver realizzato strumenti a corde di straordinaria fattura come violini, viole, violoncelli, chitarre, arpe. Eppure non ci sono documenti scritti o prove certe che attestino il percorso formativo che lo condusse a tanta bravura.

Domani, sabato 4 giugno, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:15 alle ore 19:15, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo si terrà il workshop intensivo “Rappresentare il territorio. La ricerca fotografica e il conosciuto”, indirizzato a fotografi e artisti visuali di tutti i livelli.
Il workshop, della durata di una giornata, sarà tenuto in inglese dall'artista e fotografo Luca Spano, che ha inaugurato il 3 giugno una mostra di fotografie presso l’Istituto stesso nell’ambito della rassegna “Focus Sardegna”, patrocinata dalla Regione Sardegna.

A due anni dalla scomparsa del Maestro Ezio Bosso, avvenuta il 14 maggio 2020, per la prima volta la città di Torino rende omaggio al grande artista italiano dalla fama internazionale con un programma di appuntamenti dal 14 al 16 maggio grazie al Polo del ‘900, insieme all’Istituto piemontese Antonio Gramsci e alla famiglia Bosso.

Sabato 4 giugno, “A riveder le lucciole, verso gli alberi madre” è l’anteprima della seconda edizione di Alberi in Cammino, progetto di Gabriele Parrillo con cui l’Associazione Comuni Virtuosi, la Regione Emilia Romagna e il Festival della Lentezza promuovono la riscoperta delle meraviglie dell’Appennino, giganti secolari dalle folte chiome in possesso di risposte a domande radicate nell’anima che diventano anche teatri naturali per spettacoli itineranti e rivelatori.

La XXVII edizione della più importante iniziativa dedicata all’editoria e alla letteratura internazionale della Repubblica Ceca, la fiera “Svet knihy Praha”, in programma dal 9 al 12 giugno nell’area fieristica di Holešovice, vibrerà dell'atmosfera e del calore di una piazza italiana anche grazie a un programma ricco e variegato predisposto col sostegno dell’Ambasciata d’Italia, dell’Istituto Italiano di Cultura, dell’Agenzia ICE, della Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca e dell’AIE - Associazione Italiana Editori.
La partecipazione italiana si tiene sotto l’egida del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nel quadro della campagna di “nation branding” beIT.

Sul palco del Teatro alla Scala, insieme a ricercatori di fama internazionale, l'8 novembre, in occasione della Giornata della Ricerca di Regione Lombardia, saliranno anche gli studenti lombardi.
La Giunta regionale, su proposta dell'assessore a Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione, Fabrizio Sala, di concerto con la collega a Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità, Alessandra Locatelli, ha approvato il regolamento del Premio “Lombardia è ricerca” dedicato alle scuole e promosso in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale.

Romano Prodi, Arrigo Sacchi, Luciano Violante, Elena Cattaneo, Paola Profeta: sono alcuni degli ospiti del Festival Del Merito, che il 21 e 22 maggio debutta a Pavia. L'idea e l'organizzazione sono del Collegio Ghislieri, fondato nel 1567 - primo collegio universitario misto in Italia dal 1966 - che seleziona i propri alunni solo in base al merito e dove il rettore 36enne è il più giovane d'Italia. Decine di incontri, lezioni magistrali, dibattiti, spettacoli, workshop: tutti in presenza e tutti gratuiti




Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework