Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende l’attività del campo remoto Little Dome C, in Antartide. Lavorando per due mesi a oltre 3200 metri di quota sul plateau antartico e con temperature medie estive di -35°C, un team internazionale di 15 persone avrà il compito di iniziare la fase di perforazione profonda del progetto europeo Beyond Epica Oldest Ice. Nei prossimi anni, grazie all’analisi del ghiaccio prelevato fino ad una profondità di 2,7 chilometri, il progetto ricostruirà la storia climatica della terra tornando indietro nel tempo fino a 1 milione e mezzo di anni, alla scoperta delle temperature e della concentrazione dei gas serra del passato: un lavoro fondamentale per gli studi di paleoclimatologia.

Dagli strati più alti dell’atmosfera arriva un nuovo approccio rivoluzionario per la pulizia e il restauro delle opere d’arte. Si tratta dell’ossigeno atomico che in natura si trova tra gli 80 e i 300 km da terra con una concentrazione massima tra gli 85 e i 125 km. Produrre l’ossigeno atomico con macchinari di facile utilizzo e validarne i protocolli d’uso per la conservazione dei beni culturali sono gli obiettivi di MOXY, un progetto europeo appena partito che ha come unico partner italiano l’Università di Pisa.

La Commissione europea ha pubblicato ieri la relazione 2022 sullo stato della fiducia nei vaccini nell'Unione europea. Dalla relazione, la terza di questo genere, emerge che negli Stati membri dell'UE27 l’81,5% degli intervistati concorda sul fatto che i vaccini sono importanti, l’85,6% ritiene che siano efficaci e l’82,3% è d'accordo sul fatto che sono sicuri.

Ricomincia a prenotare con largo anticipo, sceglie rigorosamente di viaggiare in Italia e nella maggioranza dei casi nella propria regione, è parsimonioso nello shopping ed ha come priorità nella motivazione della propria vacanza il relax, la buona compagnia, le visite nei patrimoni naturali e paesaggistici e nelle città d’arte del Belpaese.
Ecco la fotografia dell’italiano tipo che viaggerà per questo ponte dell’Immacolata: saranno 12 milioni e 183mila i concittadini che si metteranno in movimento nella festività dell’8 dicembre secondo l’indagine di Federalberghi, realizzata con il supporto tecnico dell’Istituto ACS Marketing Solutions ed effettuata tra il 23 ed il 28 novembre 2022 su un campione rappresentativo di oltre 3mila individui.

Uno studio, coordinato dall’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag) e dall’Università degli Studi Roma Tre e pubblicato su Nature Communications Earth & Environment, descrive come la formazione di nanocristalli (anche detti nanoliti, fino a 10.000 volte più piccoli di un capello umano) in magmi basaltici, possa essere indotta da minime differenze composizionali, in particolare, un più alto contenuto in metalli come titanio e ferro. Gli autori dimostrano che la formazione di nanoliti ha un impatto rilevante sui meccanismi di trasporto del magma che li ospita, giacché ne aumenta la viscosità e favorisce la formazione di bolle. Entrambi questi fattori figurano tra le possibili cause di eruzioni vulcaniche esplosive.

Dall’inizio dell’anno, il numero di bambini migranti che ha attraversato a piedi il pericoloso Darien Gap, la giungla tra la Colombia e Panama, ha raggiunto il massimo storico. È quanto emerge dai dati diffusi oggi dall’Unicef, secondo cui, da gennaio a ottobre, circa 32.488 bambini hanno attraversato il Darien Gap fino agli Stati Uniti, superando del 10% il dato totale registrato nel 2021. Tra loro un numero record di bambini non accompagnati, stimato di circa 900, quadruplicando il totale dell’anno precedente.

Forse il Covid non ha fatto solo cose negative. Ok, detta così questa frase può essere quanto meno fuorviante; forse è il caso di entrare nel dettaglio. I periodi del lockdown, con il loro carico di difficoltà, tristezza, lontananza e tutta una gamma di sensazioni negative hanno però lasciato in eredità qualcosa di quasi insospettabile fino a pochi anni fa.

La Commissione europea ha pubblicato le norme rivedute che renderanno meno costosa e più rapida e prevedibile la protezione dei disegni e modelli industriali nell'UE. Proteggere disegni e modelli registrati sarà più accessibile e conveniente, in particolare per i singoli autori e le PMI, in quanto le nuove norme faciliteranno, ad esempio, la presentazione delle domande di registrazione e ridurranno le tasse da pagare per i primi dieci anni di protezione.

Il calcio come pratica di inclusione e integrazione sociale e come mezzo per conoscere la società contemporanea: fino al 28 gennaio la galleria BI-BOx Art Space di Biella ospita “Beyond the game”, proponendo una selezione di opere realizzate da Giovanni Ambrosio e Giulia Iacolutti. L’esposizione è a cura di Marco Bianchessi.






Go to top
JSN Time 2 is designed by JoomlaShine.com | powered by JSN Sun Framework